Distretti Triveneto, export a 32,1 mld

Ininterrotta da 9 anni, la crescita continua: l'export del Nordest tocca il record di 32,1 miliardi e registra un avanzo commerciale di 20,5 mld, circa un terzo del totale distrettuale italiano, grazie soprattutto agli scambi commerciali con Francia (+201,1 milioni), Cina (165,7 milioni), Polonia e Russia (+152,3 milioni per entrambe). Il dato emerge dal Monitor sul quarto trimestre 2017 dei distretti industriali del Triveneto, curato dalla Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo. Il Veneto registra una crescita di 874,3 milioni (+3,6%) e un avanzo commerciale di 15,9 miliardi, sviluppato soprattutto dall'occhialeria di Belluno (2,5 miliardi), dalla concia di Arzignano e dall'oreficeria di Vicenza. I distretti del Trentino Alto Adige sono cresciti del 7,1% (+240 milioni) grazie all'accelerazione della Metalmeccanica dell'Alto Adige (+15,7%) e di Trento (+9%). Quelli del Friuli Venezia Giulia sono cresciuti del 6% (+109 milioni) soprattutto grazie alla filiera del Sistema casa.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montecchia di Crosara

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...